Ambiente

  • Riutilizzo al 100% degli scarti di produzione
  • Riutilizzo al 100% degli scarti di produzione

    In pressoché ogni processo di fabbricazione si producono scarti e rifiuti. Per hünersdorff nessun rifiuto è da buttare via, bensì viene triturato in diverse macchine modernissime per la macinazione di materie plastiche e reintrodotto al 100% nel processo produttivo come granulato riciclato. In questo modo non solo si risparmia materiale, ma si riduce il carico inquinante che grava sull'ambiente.

  • Riduzione del consumo energetico del 35%: impianti di soffiaggio completamente elettrici
  • Riduzione del consumo energetico del 35%: impianti di soffiaggio completamente elettrici

    Con i nuovi impianti di soffiaggio completamente elettrici hünersdorff non è solo all'ultimo stato della tecnica. Le macchine fanno risparmiare grandi quantità di preziosa energia. Non lavorano più con pompe idrauliche, bensì sono azionate in modo completamente elettrico. Rispetto ai macchinari convenzionali, ciò consente di ridurre il consumo energetico del 35% circa.

  • No agli sprechi: recupero di energia termica
  • No agli sprechi: recupero di energia termica

    Dal 2007 hünersdorff ha chiuso definitivamente con lo spreco di energia termica. Alcuni anni fa è stato messo in servizio il nuovo impianto di recupero dell'energia termica, progettato in collaborazione con gli ingegneri di hünersdorff. L'impianto recupera l'energia generata nel processo produttivo e la reimmette nell'impianto di riscaldamento. In questo modo l'intera azienda viene riscaldata tutto l'anno senza consumi energetici aggiuntivi. I combustibili fossili diventano così superflui.

  • Emendamento di legge concernente l'Ordinanza tedesca sugli imballaggi
  • Emendamento di legge concernente l'Ordinanza tedesca sugli imballaggi

    Poiché hünersdorff rifornisce anche partner commerciali che forniscono i loro prodotti al consumatore finale in imballaggi da noi prodotti, ai sensi dell'Ordinanza risultiamo "primi distributori" (Erstinverkehrbringer) e quindi membri del sistema duale Germania. Per ulteriori informazioni si veda qui.

    Download lettera di conferma (PDF)